Discussione:
Ribadisco che è la mancanza di leader a causare i disastri. Il filmato della partita, oltre a smontare le ridicole tesi del complotto prova anche l'anarchia difensiva.
(troppo vecchio per rispondere)
Auriga
2011-02-21 20:42:16 UTC
Permalink


Mi fanno ridere quelli che parlano di tattica, di 4 4 2, 4 3 3 e altre
cose, atteggiandosi ad allenatori.
Quando le formazioni si sfaldano esistono SPIEGAZIONI perfettamente
coerenti restando fermi proprio sul concetto di formazione.

Per la Roma vale la lezione dell'Anabasi di Senofonte( ACCETTO SBERLEFFI
PER AVERE SCOMODATO I CLASSICI, ma proprio a questo servono i classici,
essendo ESEMPI UNIVERSALI:
quando mancano i leader ti puoi salvare solo se li nomini direttamente
sul campo. Nella famosa spedizione dei Diecimila mercenari, tutti gli
altri furono spazzati via, non appena furono uccisi a tradimento i capi
della spedizione. Solo i greci riuscirono a tornare a casa, proprio
perché elessero da sè nuovi capi e a questi si assoggettarono.

Nella Roma c'è amicizia e cameratismo, ma non c'è lo spirito giusto,
quello di squadra. Tutti vogliono fare il gol in rovesciata volante, e
questo è dovuto all'isterismo della piazza.Tutti vogliono essere re per
una notte.
Per me la prima cosa che devono fare gli americani è spezzare o per lo
meno annacquare il rapporto esclusivo squadra- città. E' ridicolo che la
squadra della capitale del mondo abbia tifosi solo nell'Urbe.


1)Riise, Brighi, Greco appena segna Mexes esultano immediatamente, e
tutta la squadra si catapulta su Mexes. Se ci fosse stato un complotto
nemmeno i più grandi attori del mondo avrebbero potuto recitare così.

Gol subiti
1) Burdisso - Mexes e Riise schierati contro , Palacio e Floro Flores,
dici cazzi...
Tutti e tre CORRICCHIANO, lo vede pure un cieco.
Questa è presunzione. Mentre Mexes non riesce a tenere Flores, Riise
corricchia a fianco senza alcuna cattiveria.
Appena preso il gol, Greco grida come un isterico e Riise pure.

Secondo gol
Burdisso dorme al limite dell'area e istintivamente alza il braccio per
segnalare fuorigioco, non rendendosi conto che Riise sta cinque metri
dietro di lui. Mexes sta tre metri avanti a Burdisso.
Qui c'è gente che dice che in difesa c'è un leader... E chi è? Aldair?

Terzo gol: tre difensori in quasi linea, Mexes alza il braccio per
chiamare il fuorigioco, Castellini si addormenta immediatamente appena
vede il braccio alzato, Loria corre e salta come un bambino in gita,
arriva Palacio e ci infila.

Il quarto gol la dice tutta: ci sono quattro difensori della Roma in un
metro e vengono sbeffeggiati. Corrono tutti a vuoto.
Nei momenti di difficoltà psicologica,QUANDO MANCA IL LEADER, cari
Soloni del bar dello sport di Tor Pignattara, OGNUNO VA PER I CAZZI
SUOI, proprio come nella Roma da, ormai, molti anni a questa parte.
E proprio come nell'Anabasi di Senofonte.
Volete parlare di dinamiche di gruppo e non ne avete le (ana)basi.
panaboy
2011-02-21 21:23:31 UTC
Permalink
E' ridicolo che la squadra della capitale del mondo abbia tifosi solo
nell'Urbe.
quoto
Volete parlare di dinamiche di gruppo e non ne avete le (ana)basi.
qui l'esperto è Montali...
guido52
2011-02-22 08:32:19 UTC
Permalink
In uno di questi gol (forse il primo...) ho visto J. Caesar
smanacciare la palla e spostarsi davanti a Palacio, come se avesse
paura: certo c'abbiamo pure un portiere...
ecstaticax
2011-02-22 08:47:40 UTC
Permalink
Post by Auriga
http://youtu.be/9E_cCppUziA
meno annacquare il rapporto esclusivo squadra- citt . E' ridicolo che la
squadra della capitale del mondo abbia tifosi solo nell'Urbe.
Non è vero. Ci sono tanti tifosi romanisti anche fuori Roma. Io sono
bolognese, residente in provincia di Venezia (dove le persone sono, in
buona parte, divise fra juve, inter e milan) ma tifo Roma da quando ho
8 anni.
Post by Auriga
1) Burdisso - Mexes e Riise schierati contro ,  Palacio e Floro Flores,
Tutti e tre CORRICCHIANO, lo vede pure un cieco.
Burdisso dorme al limite dell'area e istintivamente alza il braccio per
Terzo gol: tre difensori in quasi linea, Mexes alza il braccio per
chiamare il fuorigioco, Castellini si addormenta immediatamente appena
vede il braccio alzato, Loria corre e salta come un bambino in gita,
Il quarto gol la dice tutta: ci sono quattro difensori della Roma in un
metro e vengono sbeffeggiati. Corrono tutti a vuoto.
Così come li hai descritti, tutto, invece, sembra ruotare intorno a
una squadra che ha dominato il Genoa per buona parte della partita (in
fin dei conti, dato che il gol l'hanno segnato di loro volontà e non è
stato un retropassaggio di un difensore è palese che festeggino, non
ci vedo nulla di male, magari è un po' esagerato come il tripudio al
primo gol contro gli ucraini in champions: sembrava il gol di tardelli
contro la Germania nell'82!). Poi, improvvisamente, c'è stato il black
out. I difensori che corricchiano, fuorigioco che vengono chiamati in
maniera impropria, Mexes impalato, difensori in superiorità numerica
che vengono sbeffeggiati e molto altro.
Quindi, secondo te, una squadra domina fuoricasa fino ad arrivare sul
3-0 e poi, di colpo, si mette a giocare come la Marchigiana di Oronzo
Canà? Magari la stessa squadra che soltanto 8 mesi fa vinceva a
tappeto contro tutti (con un attaccante decisamente meno in forma di
quello attuale [Toni invece di Borriello]?). E che ne dici di Totti
che sbaglia gol a porta vuota?

E che ne dici, un po' di tempo fa, delle cappelle di Juan contro la
Samp?

Stiamo parlando di un difensore di caratura internazionale che riesce
a fare, nella stessa partita, due retropassaggi, di cui uno a mezzo
metro dalla linea di porta. Troppo sospetto secondo me.

Ti dirò di più. Non essendo romano, e quindi lontano dalla baraonda
che suppongo possa esserci a Roma, ho avuto modo di vivere la mia
passione romanista in maniera molto logica e razionale. Ci sono stati
troppi elementi sospetti nella storia della Roma, troppi episodi che
l'hanno relegato a club di secondo piano. Da quando tifo Roma i suoi
dirigenti non sono MAI stati capaci di farle fare il vero salto di
qualità. Al massimo hanno avuto solo un po' di fortuna nell'azzeccare
gli acquisti giusti o beccare giovani di talento nel vivaio (tipo
totti, de rossi, oppure gli acquisti di batistuta nell'anno
dell'ultimo mitico scudetto, con giocatori simbolo quali aldair e
pochi altri).

Per il resto, vi ricordo tante ombre nella storia della Roma:

1) I calci di rigore col Liverpool. Falcao si rifiutò di calciarli
tanto da litigare aspramente con il bomber Di Bartolomei negli
spogliatoi. Trovatemi un'altra squadra in cui, il giocatore straniero
simbolo della squadra, si caghi sotto nel calciare un rigore nella
finale della competizione più importante, giocata, fra le altre cose,
nello stadio di casa.
2) la cessione di un simbolo quale Di Bartolomei. Il trattamento che
il club ha riservato a un giocatore così rappresentativo è spregevole.
Capisco Giannini, ma Di Bartolomei andava richiamato una volta
ritiratosi. Sappiamo bene com'è andata a finire.
3) La partita con il Lecce. Non parlatemi di sfortuna o di scarso
impegno. Quella squadra era uno schiaccia sassi e prendere 3 gol da
una squadra retrocessa, per quanto mi riguarda, significa partita
venduta.

E questo è solo il passato. Nel recente abbiamo avuto qualche
soddisfazione, ma solo un sacco di delusioni. La Roma che tifo da
sempre è un "vorrei ma non posso", arriva sempre a mezzo metro dal
traguardo per poi crollare rovinosamente (finale col Liverpool, finale
uefa con l'Inter con due amnesie difensive a Milano, la partita con la
samp dell'anno scorso, e non parliamo del passato prossimo tipo i
supplementari con lo Slavia Praga...).

Per me è quasi certo al 100% che i giocatori abbiano voluto far fuori
l'allenatore, e l'autogestione con Montella in stile "sciopero
autogestito al liceo" ne è la perfetta dimostrazione. Se è come la
penso io, ormai c'è un clima da nave che affonda e, con la nuova
proprietà, lo capiremo immediatamente se ci sarà la volontà di creare
un ciclo: Totti in pensione dorata, via Vucinic, via i due portieri
brasiliani (mai viste tante cappelle concentrate in un solo anno,
specie nella recente partita di campionato con l'Inter), via Mexes e
ripartire con Burdisso (ormai pagato a prezzo folle), Juan, De Rossi
(la cui cessione a peso d'oro non mi farebbe certo disperare), Menez e
Borriello.
Si doveva capire da subito che la società non aveva alcun interesse a
vincere quest'anno dall'assurda campagna acquisti.
Io sto aspettando al varco la partita contro il Bologna. Se la Roma
tornerà a giocare bene e, arrivati al 70esimo, i giocatori
continueranno a correre invece di fare i rammolliti, significa che è
avvenuto un ammutinamento. In tal caso, se fossi i dirigenti della
nuova gestione, non mi terrei certamente una squadra di potenziali
ammutinanti.
Se, invece, la squadra continuerà a giocare male, come sta facendo,
sarà un motivo ulteriore per fare piazza pulita.

Saluti.

MASTER
Ludwig il Gargoyle
2011-02-22 08:57:21 UTC
Permalink
Io sono bolognese, residente in provincia di Venezia
Avevi gia' scritto prima? In caso negativo, benvenuto!

Il resto lo quoto tutto.
--
LiG

Chi tifa Roma, non perde mai.
ecstaticax
2011-02-22 09:27:59 UTC
Permalink
On 22 Feb, 09:57, Ludwig il Gargoyle
Post by Ludwig il Gargoyle
Io sono bolognese, residente in provincia di Venezia
Avevi gia' scritto prima? In caso negativo, benvenuto!
Il resto lo quoto tutto.
Ciao, non ho mai scritto, ma sono anni che lurko da buon supertifoso
romanista. Grazie mille per il benvenuto!
Curt
2011-02-22 09:02:51 UTC
Permalink
Post by ecstaticax
Io sto aspettando al varco la partita contro il Bologna. Se la Roma
tornerà a giocare bene e, arrivati al 70esimo, i giocatori
continueranno a correre invece di fare i rammolliti, significa che è
avvenuto un ammutinamento.
dovrai rimandare il tuo piccolo esperimento, la partita con il Bologna
durerà solo 74 minuti
--
"Deep in the human unconscious is a pervasive need for a
logical universe that makes sense. But the real universe is
one step beyond logic."
From "The sayings of Muad'Dib" by the Princess Irulan

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Fred (er Vichingo)
2011-02-22 09:07:23 UTC
Permalink
Post by ecstaticax
Post by Auriga
http://youtu.be/9E_cCppUziA
meno annacquare il rapporto esclusivo squadra- citt . E' ridicolo che la
squadra della capitale del mondo abbia tifosi solo nell'Urbe.
Non è vero. Ci sono tanti tifosi romanisti anche fuori Roma. Io sono
bolognese, residente in provincia di Venezia (dove le persone sono, in
buona parte, divise fra juve, inter e milan) ma tifo Roma da quando ho
8 anni.
[cut]
troppi siamo i "fuori porta"...
--
Fred

http://kitchen.fdemasi.org/blog
twitter: freddemasi
"Edmundo, uno dei pochissimi giocatori insieme a Torricelli, che
guardavi in faccia e lo sentivi vicino, ti toccava dentro, come uno
stupratore slavo." ..PYT..
"Guarda, ti cito Berlusconi." JuveFan
"Se uno non e' cieco vede." Guelfo
"Si come no. Ed il sole gira intorno alla terra. Siete come la chiesa
Cattolica ai tempi di Galileo voi!"
Guelfo a noi di ISR
Zio Nico
2011-02-22 09:14:00 UTC
Permalink
Post by Fred (er Vichingo)
[cut]
troppi siamo i "fuori porta"...
Nun ce provà, te nun sei fuori porta. Te sei romano "emigrato"... ;)
--
Nico

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Fred (er Vichingo)
2011-02-22 09:32:16 UTC
Permalink
Post by Zio Nico
Post by Fred (er Vichingo)
[cut]
troppi siamo i "fuori porta"...
Nun ce provà, te nun sei fuori porta. Te sei romano "emigrato"... ;)
beh, tecnicamente, so' fuoriporta. Nato all'estero, arrivato a Roma
all'eta di 10 anni, ripartito a 22.... :)
--
Fred

http://kitchen.fdemasi.org/blog
twitter: freddemasi
"Edmundo, uno dei pochissimi giocatori insieme a Torricelli, che
guardavi in faccia e lo sentivi vicino, ti toccava dentro, come uno
stupratore slavo." ..PYT..
"Guarda, ti cito Berlusconi." JuveFan
"Se uno non e' cieco vede." Guelfo
"Si come no. Ed il sole gira intorno alla terra. Siete come la chiesa
Cattolica ai tempi di Galileo voi!"
Guelfo a noi di ISR
Zio Nico
2011-02-22 09:45:30 UTC
Permalink
Post by Fred (er Vichingo)
beh, tecnicamente, so' fuoriporta. Nato all'estero, arrivato a Roma
all'eta di 10 anni, ripartito a 22.... :)
Mi mancava la nascita all'estero... ;)
--
Nico

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Fred (er Vichingo)
2011-02-22 09:48:46 UTC
Permalink
Post by Zio Nico
Post by Fred (er Vichingo)
beh, tecnicamente, so' fuoriporta. Nato all'estero, arrivato a Roma
all'eta di 10 anni, ripartito a 22.... :)
Mi mancava la nascita all'estero... ;)
diciamo che ho passato piu tempo all'estero che a Roma... quindi mi
considero sia fuori che dentro le mura :)
--
Fred

http://kitchen.fdemasi.org/blog
twitter: freddemasi
"Edmundo, uno dei pochissimi giocatori insieme a Torricelli, che
guardavi in faccia e lo sentivi vicino, ti toccava dentro, come uno
stupratore slavo." ..PYT..
"Guarda, ti cito Berlusconi." JuveFan
"Se uno non e' cieco vede." Guelfo
"Si come no. Ed il sole gira intorno alla terra. Siete come la chiesa
Cattolica ai tempi di Galileo voi!"
Guelfo a noi di ISR
Zio Nico
2011-02-22 09:12:36 UTC
Permalink
Post by ecstaticax
2) la cessione di un simbolo quale Di Bartolomei. Il trattamento che
il club ha riservato a un giocatore così rappresentativo è spregevole.
Capisco Giannini, ma Di Bartolomei andava richiamato una volta
ritiratosi. Sappiamo bene com'è andata a finire.
Io non capisco nemmeno il trattamento subito da Giannini, figurati un
po'...

Avere avuto la sfortuna di essere il leader e capitano in uno dei periodi
peggiori della Roma non dovrebbe intaccare il valore di "romanista".
Post by ecstaticax
3) La partita con il Lecce. Non parlatemi di sfortuna o di scarso
impegno. Quella squadra era uno schiaccia sassi e prendere 3 gol da
una squadra retrocessa, per quanto mi riguarda, significa partita
venduta.
Più o meno. Diciamo soltanto che in schedina e al picchetto di quella
partita si poteva giocare il risultato di primo e secondo tempo
distintamente.
Post by ecstaticax
Si doveva capire da subito che la società non aveva alcun interesse a
vincere quest'anno dall'assurda campagna acquisti.
Su questo non concordo.

E' l'ultimo anno della gestione Sensi, imo ci tenevano più di ogni altra
stagione.
--
Nico

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
ecstaticax
2011-02-22 09:38:13 UTC
Permalink
Post by Zio Nico
Io non capisco nemmeno il trattamento subito da Giannini, figurati un
po'...
Qualcosa Giannini l'ha fatto sicuramente, dato che è stato emarginato
peggio di un lebbroso. Prima adorato, osannato, punto fisso nella
nazionale delle stelle di Italia '90 (che ricordo si è giocata il
mondiale per una pazzia di un singolo giocatore, Zenga...) e poi,
improvvisamente, venduto e mai più rientrato nei ranghi.
A me è arrivata voce che avesse chiesto dei soldi in prestito e non li
abbia mai più restituiti a Di Bartolomei, causandone il flop
finanziario che portò al suicidio. Non so se sia vero o falso, però il
fatto che, al contrario di altri simboli del passato (come Conti),
Giannini sia stato ostracizzato mi induce a ritenere che qualcosa sia
successo.
Bisognerebbe consultare tifosi di vecchia data ben integrati nella
società come la buonanima del cocacola.
Post by Zio Nico
Post by ecstaticax
Si doveva capire da subito che la società non aveva alcun interesse a
vincere quest'anno dall'assurda campagna acquisti.
Su questo non concordo.
E' l'ultimo anno della gestione Sensi, imo ci tenevano più di ogni altra
stagione.
La gestione Sensi è ormai praticamente solo nominale. Nessuno ci dice
quali siano le reali intenzioni degli acquirenti. Potrebbero anche
prendere la Roma e capitalizzare con la cessione delle stelle (pensate
a De Rossi + Vucinic + Menez + Juan + Burdisso quanto possano valere,
senza considerare gli altri in parabola discendente ma comunque con un
mercato dignitoso, come Perrotta, Riise, Julio Sergio). E' già
successo altre volte in altri club e non mi stupirei onestamente.
Certo, mi sarei aspettato che Unicredit gestisse meglio questa
stagione: una Roma vincente si sarebbe innalzata di valore, ma tutti
questi discorsi ormai non hanno più senso.
Saluti.
Zio Nico
2011-02-22 09:55:44 UTC
Permalink
Post by ecstaticax
Qualcosa Giannini l'ha fatto sicuramente, dato che è stato emarginato
peggio di un lebbroso.
Non andava d'accordo con Franco Sensi.
Post by ecstaticax
A me è arrivata voce che avesse chiesto dei soldi in prestito e non li
abbia mai più restituiti a Di Bartolomei,
Voce del tutto infondata.
Post by ecstaticax
Bisognerebbe consultare tifosi di vecchia data ben integrati nella
società come la buonanima del cocacola.
Ho abbastanza conoscenze anche io. Nel CUCS ci sono stato per moltissimi
anni.
Post by ecstaticax
La gestione Sensi è ormai praticamente solo nominale.
Ragione di più per volersene andare con una vittoria.
Post by ecstaticax
Potrebbero anche
prendere la Roma e capitalizzare con la cessione delle stelle (pensate
a De Rossi + Vucinic + Menez + Juan + Burdisso quanto possano valere,
senza considerare gli altri in parabola discendente ma comunque con un
mercato dignitoso, come Perrotta, Riise, Julio Sergio). E' già
successo altre volte in altri club e non mi stupirei onestamente.
Il gioco non varrebbe la candela. Capitalizzi poi? A malapena coprirebbero
le spese per l'acquisto del club, non potrebbero rimetterseli in tasca (la
Roma è una spa, l'azionista di maggioranza non può vendere dei beni ed
intascare i soldi) e si ritroverebbero con una società molto svalutata...
Post by ecstaticax
Certo, mi sarei aspettato che Unicredit gestisse meglio questa
Se fosse stata unicredit a gestirla...
--
Nico

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
ecstaticax
2011-02-22 12:17:01 UTC
Permalink
Post by Zio Nico
Qualcosa Giannini l'ha fatto sicuramente, dato che stato emarginato
peggio di un lebbroso.
Non andava d'accordo con Franco Sensi.
Vabbè, ma deve esserci un perchè. E' bastato un semplice litigio ad
allontanare un giocatore che, per anni è stato la bandiera
giallorossa?
Post by Zio Nico
A me arrivata voce che avesse chiesto dei soldi in prestito e non li
abbia mai pi restituiti a Di Bartolomei,
Voce del tutto infondata.
Per fortuna. Grazie per la precisazione.
Post by Zio Nico
Bisognerebbe consultare tifosi di vecchia data ben integrati nella
societ come la buonanima del cocacola.
Ho abbastanza conoscenze anche io. Nel CUCS ci sono stato per moltissimi
anni.
Eccellente. Avrei altre domande:

1) Ti risulta che Falcao non tirò il rigore perchè non si voleva
sputtanare essendo ormai prossimo il suo trasferimento all'Inter?
2) Come mai Pruzzo fu sistematicamente escluso dal giro che contava in
nazionale?
3) Che ne pensi di Roma-Lecce?
4) Come mai Di Bartolomei è stato epurato?
Post by Zio Nico
Il gioco non varrebbe la candela. Capitalizzi poi? A malapena coprirebbero
le spese per l'acquisto del club, non potrebbero rimetterseli in tasca (la
Roma una spa, l'azionista di maggioranza non pu vendere dei beni ed
intascare i soldi) e si ritroverebbero con una societ molto svalutata...
Secondo me ci sono tante variabili in gioco. La borsa, poi, è subdola,
basta un po' di voci giuste per far salire precipitosamente un titolo
o per farlo scendere. Comunque staremo a vedere se la Roma diventerà
un nuovo Chelsea. Magari. Sono 30 anni che l'aspetto.

Saluti.
Zio Nico
2011-02-22 13:20:02 UTC
Permalink
Post by ecstaticax
Vabbè, ma deve esserci un perchè. E' bastato un semplice litigio ad
allontanare un giocatore che, per anni è stato la bandiera
giallorossa?
Mica solo lui. Durante la dirigenza Sensi alla Roma non hanno potuto
mettere piede nemmeno tanti altri ex.

In quel periodo Giannini era l'unica bandiera che avevamo, quindi l'unico
da far fuori. Tant'è che al suo addio al calcio (casualmente rovinato) non
hanno nemmeno potuto utilizzare le maglie ufficiali della Roma.

Franco Sensi era un accentratore, uno che difficilmente accettava altre
bandiere all'infuori di lui stesso.

L'unico che ha resistito è stato Totti, ma soltanto perché era una "sua"
creatura.

Premetto, non è che io abbia mai lavorato alla Roma, quindi ti posso
soltanto raccontare quello che sentivo all'epoca (sia da altri tifosi che
dai giocatori).
Post by ecstaticax
1) Ti risulta che Falcao non tirò il rigore perchè non si voleva
sputtanare essendo ormai prossimo il suo trasferimento all'Inter?
No. Ma conoscendo il tipo in questione la sensazione è che non avrebbe mai
fatto nulla in cui non era certo del successo.
Post by ecstaticax
2) Come mai Pruzzo fu sistematicamente escluso dal giro che contava in
nazionale?
Non giocava nella Juventus.
Post by ecstaticax
3) Che ne pensi di Roma-Lecce?
In schedina (ed al picchetto) si poteva giocare sia sul risultato del solo
primo tempo, sia sul risultato finale; a qualcuno è sfuggita di mano la
situazione.
Post by ecstaticax
4) Come mai Di Bartolomei è stato epurato?
Non sapeva chiedere.
Post by ecstaticax
Secondo me ci sono tante variabili in gioco. La borsa, poi, è subdola,
basta un po' di voci giuste per far salire precipitosamente un titolo
o per farlo scendere.
Anche li hanno gia dato, senza nemmeno prendere il pacchetto di
maggioranza... ;)
Post by ecstaticax
Comunque staremo a vedere se la Roma diventerà
un nuovo Chelsea.
Speriamo di no.
--
Nico

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
ecstaticax
2011-02-22 14:21:54 UTC
Permalink
Post by Zio Nico
Vabb , ma deve esserci un perch . E' bastato un semplice litigio ad
allontanare un giocatore che, per anni stato la bandiera
giallorossa?
Mica solo lui. Durante la dirigenza Sensi alla Roma non hanno potuto
mettere piede nemmeno tanti altri ex.
Comunque Bruno Conti ha tenuto duro. A proposito, mi confermi che sia
stato il figlio Daniele a volersene andare perchè oscurato da altri
giocatori più amati dalla tifoseria?
Ricordo un bellissimo gol dopo il quale andò a festeggiare sotto la
curva, e poco dopo cambiò squadra.
Post by Zio Nico
In quel periodo Giannini era l'unica bandiera che avevamo, quindi l'unico
da far fuori. Tant' che al suo addio al calcio (casualmente rovinato) non
hanno nemmeno potuto utilizzare le maglie ufficiali della Roma.
Ho un lontano ricordo di invasioni di campo. Comunque che triste non
poter utilizzare le maglie della Roma. Dato che, alla fine, era solo
una questione fra Sensi e Giannini, mi dispiace tantissimo che
Giannini abbia fatto questa fine. Mi ero fatto una idea negativa del
principe, invece, poveraccio è stato solo vittima di un cambio
dirigenziale.
Post by Zio Nico
Premetto, non che io abbia mai lavorato alla Roma, quindi ti posso
soltanto raccontare quello che sentivo all'epoca (sia da altri tifosi che
dai giocatori).
Certo, grazie per la precisazione.
Post by Zio Nico
1) Ti risulta che Falcao non tir il rigore perch non si voleva
sputtanare essendo ormai prossimo il suo trasferimento all'Inter?
No. Ma conoscendo il tipo in questione la sensazione che non avrebbe mai
fatto nulla in cui non era certo del successo.
Sapendolo così legato al successo, sono ancora più felice delle sue
sconfitte ai mondiali 82 e 86.
Per me fu un mezzo tradimento quando non lo vidi tirare i rigori.
Post by Zio Nico
2) Come mai Pruzzo fu sistematicamente escluso dal giro che contava in
nazionale?
Non giocava nella Juventus.
Neanche Conti cmq. Evidentemente nel suo ruolo era unico.
Post by Zio Nico
3) Che ne pensi di Roma-Lecce?
In schedina (ed al picchetto) si poteva giocare sia sul risultato del solo
primo tempo, sia sul risultato finale; a qualcuno sfuggita di mano la
situazione.
Questo dettaglio non me lo ricordo. In pratica, qualche giocatore
compiacente della Roma ha tirato il freno affinchè venisse un 2 su
Roma-Lecce nel primo tempo, per poi stravincere nel secondo tempo, e
invece poi la squadra non ce l'ha più fatta.
Immagino, a questo punto, che fosse qualche difensore.
Post by Zio Nico
Comunque staremo a vedere se la Roma diventer
un nuovo Chelsea.
Speriamo di no.
Beh, non mi farebbe schifo vedere una Roma da finale di Champion's
League.

Grazie per le curiosità, era da anni che me le portavo dietro :-)

Ne avrei altre (non abitando a Roma non è che possa parlare con tifosi
romanisti ben informati tutti i giorni):

1) Quella volta del lipopill con Carnevale e Peruzzi, come mai la Roma
ha dato via Peruzzi, proprio alla Juve, considerato che era un
portiere promettente e ancora molto giovane?
2) Anche Tancredi fa parte del gruppo non gradito a Sensi, oppure è
entrato nell'orbita di Capello e non è più tornato?
3) Cosa ne pensa la tifoseria romanista di Boniek? So che gli
juventini lo odiano per certe sue esternazioni da opinionista. Io
l'apprezzo tantissimo.

Grazie ancora! Saluti.
Zio Nico
2011-02-22 15:17:21 UTC
Permalink
Post by ecstaticax
Comunque Bruno Conti ha tenuto duro.
In un ruolo defilato...
Post by ecstaticax
A proposito, mi confermi che sia stato il figlio Daniele a volersene
andare perchè oscurato da altri giocatori più amati dalla tifoseria?
Non che io sappia.
Semmai per il nome che porta... ;)

Comunque avendo fatto parecchio tempo in prestito a Cagliari, ha trovato
moglie in Sardegna, ha trovato la sua dimensione, ha fatto una scelta
ottima.
Post by ecstaticax
Sapendolo così legato al successo, sono ancora più felice delle sue
sconfitte ai mondiali 82 e 86.
Per me fu un mezzo tradimento quando non lo vidi tirare i rigori.
Era un perfezionista, non glie ne faccio una colpa. Di sicuro è molto più
quello che mi ha dato che quello che non mi ha dato...
Post by ecstaticax
Neanche Conti cmq. Evidentemente nel suo ruolo era unico.
Bettega era infortunato e Causio a fine carriera.
Post by ecstaticax
Questo dettaglio non me lo ricordo. In pratica, qualche giocatore
compiacente della Roma ha tirato il freno affinchè venisse un 2 su
Roma-Lecce nel primo tempo, per poi stravincere nel secondo tempo, e
invece poi la squadra non ce l'ha più fatta.
Praticamente andò così.
Post by ecstaticax
Immagino, a questo punto, che fosse qualche difensore.
No. Almeno quello a cui vidi io giocare il 2 sul primo tempo non giocava
in difesa.
Post by ecstaticax
Beh, non mi farebbe schifo vedere una Roma da finale di Champion's
League.
Beh, se proprio devo scegliere una grande europea alla quale ispirarmi non
scelgo quella che ha vinto di meno.
Post by ecstaticax
1) Quella volta del lipopill con Carnevale e Peruzzi, come mai la Roma
ha dato via Peruzzi, proprio alla Juve, considerato che era un
portiere promettente e ancora molto giovane?
2) Anche Tancredi fa parte del gruppo non gradito a Sensi, oppure è
entrato nell'orbita di Capello e non è più tornato?
3) Cosa ne pensa la tifoseria romanista di Boniek? So che gli
juventini lo odiano per certe sue esternazioni da opinionista. Io
l'apprezzo tantissimo.
Discorsi troppo lunghi da fare su un NG, ed io non voglio fare la parte
del wikileaks di ISCR... ;) contattami in privato se vuoi.
--
Nico

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Curt
2011-02-22 10:02:00 UTC
Permalink
Post by ecstaticax
Nessuno ci dice
quali siano le reali intenzioni degli acquirenti. Potrebbero anche
prendere la Roma e capitalizzare con la cessione delle stelle (pensate
a De Rossi + Vucinic + Menez + Juan + Burdisso quanto possano valere,
senza considerare gli altri in parabola discendente ma comunque con un
mercato dignitoso, come Perrotta, Riise, Julio Sergio). E' già
successo altre volte in altri club e non mi stupirei onestamente.
Da un punto di vista economico non ha senso un investimento così grande
per un ritorno così a breve termine (e così basso).
Post by ecstaticax
Certo, mi sarei aspettato che Unicredit gestisse meglio questa
stagione: una Roma vincente si sarebbe innalzata di valore, ma tutti
questi discorsi ormai non hanno più senso.
Saluti.
Hanno fatto il massimo per aiutare la Roma mi sembra, dando l'ok
all'acquisto di Borriello e anticipando soldi alla società per pagare
le spese correnti.
--
"Deep in the human unconscious is a pervasive need for a
logical universe that makes sense. But the real universe is
one step beyond logic."
From "The sayings of Muad'Dib" by the Princess Irulan

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Continua a leggere su narkive:
Loading...