Discussione:
[OT] Argentina, Brasile e il modello Barça
(troppo vecchio per rispondere)
Zuper
2011-07-04 08:08:20 UTC
Permalink
Viste le prime partite di Argentina e Brasile nella Copa America non mi
sento di giudicare ancora le due squadre, ma una riflessione si può fare:
entrambe hanno messo in campo due attacchi stellari di nani e ballerine,
ma non hanno dietro un centrocampo di piedi buoni e di giocatori capaci ad
inserirsi. Il risultato è stato un gioco molto prevedibile per due difese
(Bolivia e Venezuela) nemmeno tanto forti, ma ben organizzate.
Mettere piccoletti tecnici davanti forse è una parte non essenziale del
modello Barcellona, mentre è il centrocampo che sa pressare, far ripartire
l'azione ed inserirsi l'aspetto che contraddistingue quel gioco.
Xavi e Iniesta non sono sul mercato, ma se si intende migliorare il
centrocampo quella è la strada.
--
Saluti Romanisti
Zuper

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Prohaska
2011-07-04 09:17:55 UTC
Permalink
Zuper ha scritto:

[cut]

Oltre a quello che hai giustamente sottolineato, il Barcellona ti massacra
per
l'apparente facilità con cui recupera palla.
Squadra cortissima e con meccanismi perfetti che soffocano il portatore di
palla avversario.
--
Unico, grande amore.
"Ci siamo ancora noi dell'era Viola" (Fire)
Ora e sempre 28 giugno!
http://cattiverie.wordpress.com

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Soprano
2011-07-04 10:00:44 UTC
Permalink
Post by Prohaska
[cut]
Oltre a quello che hai giustamente sottolineato, il Barcellona ti
massacra per
l'apparente facilità con cui recupera palla. Squadra cortissima e con
meccanismi perfetti che soffocano il portatore di palla avversario.
Esatto, e in base a questo mi vengono forti dubbi sull'intelligenza
tattica di allenatori come Prandelli che parlano di "Italia modello
Barca" pur sapendo benissimo di non avere uomini in grado di fare quel
gioco. Nell'amichevole l'Irlanda si è visto benissimo: ci hanno provato 5
minuti poi sono andati completamente nel pallone e il Trap con il vecchio
difesa-contropiede gliel'ha incartata allegramente.

Anche la stessa Spagna, pur avendo Xavi e Iniesta, fatica a fare il gioco
del Barca.
--
Soprano
Trappole sul Finale
2011-07-04 13:00:21 UTC
Permalink
Post by Prohaska
[cut]
Oltre a quello che hai giustamente sottolineato, il Barcellona ti massacra
per
l'apparente facilità con cui recupera palla.
Squadra cortissima e con meccanismi perfetti che soffocano il portatore di
palla avversario.
E aggiungi cpacità tecniche superiori a partire dal semplice passaggio
laterale.
--
Stefano
panaboy
2011-07-04 09:38:30 UTC
Permalink
Post by Zuper
Viste le prime partite di Argentina e Brasile nella Copa America
ormai queste competizioni post campionato, che siano mondiali, europei o
coppa america, sono falsate dall'alto numero di partite che i giocatori
delle nazionali più forti giocano durante l'anno.
20 anni fa Brasile - Venezuela sarebbe finita 6-0, nel 1999 fini ad esempio
7-0 ed in 20 precedenti prima della partita di ieri il Brasile si era
affermato 18 volte su 20; guarda caso le uniche 2 volte dove il Venezuela
non aveva perso sono proprio gli ultimi 2 incontri:2-0 Venezuela
nell'amichevole disputata a Boston il 6 giugno 2008, ed un pareggio per 0-0
nell'ultimo confronto valido per le qualificazioni al Mondiale 2010.
Il tuo discorso tecnico sul modello Barza non c'entra una mazza,
semplicemente un Lavezzi che gioca 60 partite arriva a Luglio spompo(e se
non lo fosse vorrebbe dire che prende qualcosa...) e non prende palla con 4
bolivianotti che non chiamerei nemmeno a giocare a calcetto con me.
Zuper
2011-07-04 10:00:27 UTC
Permalink
Post by panaboy
ormai queste competizioni post campionato, che siano mondiali, europei o
coppa america, sono falsate dall'alto numero di partite che i giocatori
delle nazionali più forti giocano durante l'anno.
Certamente questo aspetto conta, ma non spiega tutto. Al di là dello stato
di forma dei singoli entrambe le squadre hanno giocato una partita
tatticamente scadente. Mi sono sembrate squadre mal assortite e con
attacchi leggeri mal supportati, di qui la mia riflessione.
Post by panaboy
Il tuo discorso tecnico sul modello Barza non c'entra una mazza,
semplicemente un Lavezzi che gioca 60 partite arriva a Luglio spompo(e se
non lo fosse vorrebbe dire che prende qualcosa...) e non prende palla con 4
bolivianotti che non chiamerei nemmeno a giocare a calcetto con me.
ROTFL per aver preso Lavezzi come esempio e non Messi.
--
Saluti Romanisti
Zuper

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
panaboy
2011-07-04 10:06:49 UTC
Permalink
Post by Zuper
Certamente questo aspetto conta, ma non spiega tutto.
basta che fai un crossmatching tra squadra forte e squadra scarsa e vedrai
come le curve di risultato sono praticamente crollate.
Il mondiale di USA 94 è considerato lo spartiacque tra il calcio antico e la
ciofeca del calcio moderno che ci propinano.
Post by Zuper
ROTFL per aver preso Lavezzi come esempio e non Messi.
su Messi ormai non voglio più infierire.
Continua a leggere su narkive:
Loading...